OnLocation
  • Questa è la stampa, bellezza. E tu non ci puoi fare niente.


  • 5.11.13
    Bill, Charlene, Chiara e Dante: nel giorno del voto incontriamo la probabile nuova “first family” di New York (guarda l'intervista)

    Simpatici, fotogenici e decisamente degni rappresentanti di una città famosa per le sue mille razze. “È un momento di grande orgoglio” ci dice Bill de Blasio davanti alla sede della Public Library di Park Slope, a Brooklyn dove é andato a votare.“Questa mattina ho ricordato mio nonno Giovanni e mia nonna Anna. Per me questo é un sogno americano. Oggi ho l'opportunità di essere forse il sindaco di New York, é un momento emozionante, sono molto contento specialmente perché sono con la mia famiglia...con mia figlia Chiara e con Dante”.

    Ecco - salvo un’improbabile sorpresa dell’ultimo minuto - la nuova prima famiglia di New York. C’é Dante famoso per la pettinatura afro e gli spot elettorali in difesa delle minoranze. Chiara, diciotto anni, sfoggia i buchi alle orecchie allargati african-style come é di moda fra gli “hipster” (ndr: giovani anticonformisti, non seguono la moda ma hanno canoni estetici ben precisi) . La mamma Chirlane è probailmente l’ultima a scandalizzarsi: ha imparato da piccola a farsi valere difendendosi dai compagni di scuola razzisti e prima di incontrare Bill si dichiarava lesbica.

    Bill De Blasio é in sincera adorazione della sua famiglia che - promette - porterá presto in Italia. La cosa triste (e qui gli si inumidiscono gli occhi) "é che mio nonno, mia nonna, mia madre non sono qua, ma é un momento fantastico".

    I risultati delle elezioni arriveranno questa notte in Italia, e a Sant’Agata de’Goti in provincia di Benevento - paese di origine del nonno - già fervono i preparativi per festeggiare il prossimo sindaco italiano di New York.


    Sono presenti 0 commenti

    Inserisci un commento



    ___________________________________________________________________________________________
    Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
    Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
    Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa